fbpx

Wash Your Lyrics

La geniale trovata di studente inglese per lavarsi le mani a tempo di musica nel periodo del coronavirus.  Oggi, con perfetto tempismo in tema coronavirus, un sito creato da un giovanissimo programmatore inglese può facilitarci il compito. Si tratta di «Wash Your Lyrics» ed è stato ideato dal 17enne William Gibson, residente nel Northamptonshire.

Lo scopo di base è molto semplice: permettere all’utente di scegliere una canzone a proprio piacimento e, a partire da questa, ricavare un poster da stampare e appendere sopra il lavandino. A ogni frase corrisponde una vignetta: eseguire i gesti indicati a ritmo di musica sarà perfetta garanzia di igiene personale. Due le versioni disponibili: «sapone» e «gel», rispettivamente in tredici e dieci passaggi. Questo, per esempio, il risultato ottenuto con «Siamo una squadra fortissimi di checco Zalone e Perfect di Ed Sheeran.

https://washyourlyrics.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *